Settimana 23 - 29 dicembre

Sabato 28 novembre

Sulla cresta del Monte Palanzone e le praterie del Tivano

Immersi nei colori dell'inverno e circondati da un panorama straordinario cammineremo sul crinale del Monte Palanzone fino al Rifugio Riella.…

Scopri di più

Iscrizioni

Non è ancora possibile iscriversi
20

posti ancora disponibili


Difficoltà

Medio

Limitazioni

Non adatto a bambini minori di 6 anni 

Categorie

Passione montagna

Sabato 28 novembre 2020

Sulla cresta del Monte Palanzone e le praterie del Tivano

La passeggiata sul crinale del Monte Palanzone è una delle più panoramiche del Triangolo Lariano. Accompagnati dalla nostra guida, attraverseremo bellissimi prati color ocra, osserveremo le incredibili forme degli alberi e il verde intenso degli abeti. Percorrendo la cresta del monte, ammireremo gli ampi spazi del Pian del Tivano fino alle montagne innevate della Valtellina, le rocciose cime della Valsassina e la Brianza punteggiata dal blu intenso dei suoi laghi. 


Pranzo: Durante la camminata arriveremo al Rifugio Riella. Il rifugio non accetta prenotazioni per il pranzo. Consigliamo quindi a tutti di portare il pranzo al sacco. In ogni caso il rifugio sarà aperto per un pasto caldo o un tè/dolce. 


In questo video ti presentiamo la gita insieme alla nostra guida Leonardo.


Ritrovo

Ore 09:00 a Via Rimembranze, 21, Canzo (vedi puntatore sulla mappa).

Il ritrovo è davanti al bar-pizzeria Green Six nella piazza del mercato di Canzo. Da qui si proseguirà con il minor numero di auto possibile fino alla Colma di Sormano (20 minuti) da cui parte il sentiero. Il parcheggio alla Colma di Sormano ha un costo di 6€ che verrà diviso tra tutti gli occupanti della macchina.

Come arrivare?

In autonomia: È possibile parcheggiare presso il punto di ritrovo.

Carpooling: Nella mappa sono indicati i soci iscritti a questa gita che sono disponibili a dare un passaggio in auto. Dopo essersi loggato sarà possibile contattare direttamente i soci e accordarsi su come venire insieme. Questo servizio è riservato ai soli soci.

Trasporto pubblico: Stazione di Canzo (10 minuti). In tal caso è necessario avvisare la guida PRIMA di iscriversi per assicurarsi il posto in macchina per il trasporto dal punto di ritrovo all'inizio del sentiero.

Per ora non vi sono carpooler attivi per questa gita

Calcola il percorso per arrivare

Quota di partecipazione

12€ (per i soci), 10€ (per i bambini fino a 12 anni), 22€ (per i non soci).
I non soci possono partecipare alle nostre escursioni una sola volta. Poi è necessario diventare soci. Come divento socio?

In caso di annullamento per maltempo o se non si raggiunge il numero minimo di iscritti le quote verranno interamente restituite.


Come funziona il pagamento?

Informazioni tecniche

Difficoltà
Medio
Dislivello
450 m (alcuni tratti ripidi)
Lunghezza
8,5 km
Tempo Totale di cammino
5 ore (escluse le soste)
Termine gita
La gita si concluderà attorno alle 17:00
Limitazioni
Non adatto a bambini minori di 6 anni 

Informazioni utili

Partecipanti
Il limite massimo di partecipanti è 20. La gita verrà organizzata con un minimo di 7 partecipanti.
Pranzo
Pranzo al sacco. Possibilità di appoggiarsi al rifugio che però non prende prenotazioni.
Equipaggiamento
Scarponcini da montagna o scarpe da trekking, 1 litro di acqua/tisana, snack, giacca a vento, cappellino, pile, guanti. Qualora non si indossi l'equipaggiamento corretto la guida può rifiutare la partecipazione anche alla partenza

E se fosse brutto tempo?

La gita verrà realizzata anche con tempo variabile. Verrà annullata solo nel caso in cui le condizioni meteo non ne permettano lo svolgimento in sicurezza. In questo caso i partecipanti saranno avvisati telefonicamente almeno 24 ore prima dell'escursione. Le quote pagate verranno interamente rimborsate.

Regolamento

La partecipazione all’escursione comporta l’accettazione del Regolamento d’escursione.

Domande sulle nostre gite? Guarda le risposte alle domande frequenti.





Ti suggeriamo anche…

Sabato 7 novembre

Tremezzina dall'alto, tra le rocce del San Martino

Tra oasi naturali, strade militari, torrioni e chiese rurali questo panoramicissimo percorso a quota media ci regalerà viste mozzafiato sul Lago di Como.…

Scopri di più