Settimana 23 - 29 dicembre

Sabato 21 novembre

Sul tetto della Brianza verso l'eremo del Monte Barro

Dopo aver visitato un bellissimo roccolo percorreremo il Sentiero delle Torri tra massi erratici e resti glaciali. L'ultima tappa sarà l'Eremo del Monte Barro dal quale godere un'impagabile vista sul…

Scopri di più

Iscrizioni

Non è ancora possibile iscriversi
20

posti ancora disponibili


Difficoltà

Medio Facile

Limitazioni

Non adatto ai cani  Non adatto a bambini minori di 6 anni 

Categorie

Natura e cultura

Sabato 21 novembre 2020

Sul tetto della Brianza verso l'eremo del Monte Barro

Dalla località Fornace saliremo tra i boschi del Monte Barro fino al bellissimo roccolo panoramico. Raggiungeremo poi il Sentiero delle Torri, un lungo camminamento a mezza costa tra prati magri e resti delle torre gote costruite quasi 2.000 anni fa. Passeremo sotto la Sella dei Trovanti, limite verticale dei ghiacciai durante le glaciazioni che quindi lasciarono scoperta la cima del Monte Barro permettendo lo sviluppo della flora anche durante queste epoche remote. L'ultima tappa sarà l'Eremo del Monte Barro, meraviglioso balcone panoramico dal quale ammirare la Brianza e i suoi laghi.


In questo video ti presentiamo la gita insieme alla nostra guida Leonardo.


Ritrovo

Ore 10:30 a , Galbiate (vedi puntatore sulla mappa).

Il ritrovo è presso il parcheggio in località Fornace, via Balassi (Galbiate). Dal paese seguire le indicazioni per l'Eremo del Monte Barro. Il parcheggio è sulla sinistra un paio di tornanti dopo il Ristorante "La Madonnina". SI CONSIGLIA DI SEGUIRE IL PUNTATORE NELLA MAPPA DELLA GITA.

Come arrivare?

In autonomia: È possibile parcheggiare presso il punto di ritrovo.

Carpooling: Nella mappa sono indicati i soci iscritti a questa gita che sono disponibili a dare un passaggio in auto. Dopo essersi loggato sarà possibile contattare direttamente i soci e accordarsi su come venire insieme. Questo servizio è riservato ai soli soci.

Trasporto pubblico: Non è possibile raggiungere il punto di ritrovo in treno.

Per ora non vi sono carpooler attivi per questa gita

Calcola il percorso per arrivare

Quota di partecipazione

12€ (per i soci), 10€ (per i bambini fino a 12 anni), 22€ (per i non soci).
I non soci possono partecipare alle nostre escursioni una sola volta. Poi è necessario diventare soci. Come divento socio?

In caso di annullamento per maltempo o se non si raggiunge il numero minimo di iscritti le quote verranno interamente restituite.


Come funziona il pagamento?

Informazioni tecniche

Difficoltà
Medio Facile
Dislivello
220 m
Lunghezza
3,5 km
Tempo Totale di cammino
2 ore e mezza (escluse le soste)
Termine gita
La gita si concluderà attorno alle 14:30
Limitazioni
Non adatto ai cani  Non adatto a bambini minori di 6 anni 

Informazioni utili

Partecipanti
Il limite massimo di partecipanti è 20. La gita verrà organizzata con un minimo di 7 partecipanti.
Pranzo
Pranzo al sacco.
Equipaggiamento
Scarponcini da montagna o scarpe da trekking, 1 litro di acqua, snack, giacca o mantellina impermeabile, cappello, sciarpa, pile o felpa.

E se fosse brutto tempo?

La gita verrà realizzata anche con tempo variabile. Verrà annullata solo nel caso in cui le condizioni meteo non ne permettano lo svolgimento in sicurezza. In questo caso i partecipanti saranno avvisati telefonicamente almeno 24 ore prima dell'escursione. Le quote pagate verranno interamente rimborsate.

Regolamento

La partecipazione all’escursione comporta l’accettazione del Regolamento d’escursione.

Domande sulle nostre gite? Guarda le risposte alle domande frequenti.





Ti suggeriamo anche…

Sabato 31 ottobre

Alla scoperta del Lago Moro, panorami da favola in Valcamonica

In questa gita percorreremo il periplo del suggestivo Lago Moro, noto per la bellezza delle sue acque, la ricca fauna che abita i boschi circostanti e una curiosa leggenda legata a una culla.…

Scopri di più

Domenica 1 novembre

Tra i boschi e le rogge dell'Adda nascosta

Percorrendo i sentieri e i canali attorno all'Adda incontreremo basiliche longobarde, ville di delizia, gioielli di archeologia industriale e una natura rigogliosa per ammirare la bellezza di un terri…

Scopri di più

Domenica 1 novembre

Sul Monte Megna: boschi, panorami mozzafiato e sapori locali

In questa gita raggiungeremo la croce più alta del Triangolo Lariano per godere del bellissimo panorama sul Lago di Como, visitare borghi montani e chiese rurali.…

Scopri di più

Domenica 8 novembre

Caglio en plein air: camminata tra il foliage e i quadri di Segantini

Dopo aver ammirato alcune opere di Segantini collegate tra le vie del centro storico di Caglio raggiungeremo i boschi sopra il paese per godere del foliage autunnale e partecipare ad alcuni attività …

Scopri di più

Domenica 8 novembre

Storie, natura e misteri lungo l'Adda

Durante la nostra passeggiata tra le acque dell'Adda e del Naviglio Martesana ammireremo castelli e ville, ascolteremo storie di streghe e santi, condottieri e operai e ci godremo i colori dell'autun…

Scopri di più

Sabato 14 novembre

Nella foresta dei Corni di Canzo dove l'uomo e la natura danno spettacolo

Tra sorgenti pietrificanti,. rocce marine, attività rurali e bellissime sculture in legno scopriremo gli ambienti più interessanti della Foresta Regionale dei Corni di Canzo.…

Scopri di più

Domenica 15 novembre

Tra i boschi e le rogge dell'Adda nascosta

Percorrendo i sentieri e i canali attorno all'Adda incontreremo basiliche longobarde, ville di delizia, gioielli di archeologia industriale e una natura rigogliosa per ammirare la bellezza di un terri…

Scopri di più

Domenica 15 novembre

La Rocca dell'Innominato tra romanzo e realtà

La nostra guida ci porterà sui passi del celebre personaggio fino ai resti della rocca a lui dedicata. Con una bella passeggiata tra storia e natura scopriremo tante curiosità su uno dei luoghi manz…

Scopri di più