Settimana 25 - 31 dicembre

Domenica 29 aprile

Savogno e le cascate dell'Acquafraggia

Una escursione per conoscere il bellissimo borgo medioevale di Savogno con lo scenario spettacolare delle Cascate dell'Acquafraggia…

Scopri di più

Iscrizioni

Iscrizioni chiuse
15

posti ancora disponibili


Difficoltà

Medio Impegnativo

Limitazioni

Non adatto ai cani  Non adatto a bambini minori di 12 anni  Non adatto a chi ha problemi alle ginocchia 

Categorie

Itinerari d'acqua, Passione montagna

Domenica 29 aprile 2018

Savogno e le cascate dell'Acquafraggia

Il nucleo di Savogno, di origine sicuramente medioevale, merita davvero una visita: rappresenta uno degli insediamenti rurali più interessanti e meglio conservati della provincia di Sondrio. Il percorso che seguiremo percorrerà una stupenda mulattiera in pietra e avremo modo di vedere un gigantesco antico torchio da vino e caratteristici nuclei di crotti; poco distante ci faranno da scenario le stupende cascate dell’ Acquafraggia.

Ritrovo

Ore 09:45 a Via Nazionale, 21, Piuro (vedi puntatore sulla mappa).

Ritrovo nel piazzale della chiesa di Borgonuovo di Piuro

Come arrivare?

In autonomia: E' possibile parcheggiare preso il punto di ritrovo.

Carpooling: Nella mappa sono indicati i soci iscritti a questa gita che sono disponibili a dare un passaggio in auto. Dopo essersi loggato sarà possibile contattare direttamente i soci e accordarsi su come venire insieme. Questo servizio è riservato ai soli soci.

Calcola il percorso per arrivare

Quota di partecipazione

12.00€ (per i soci), 10.00€ (per i bambini fino a 12 anni), 18.00€ (per i non soci).
I non soci possono partecipare alle nostre escursioni una sola volta. Poi è necessario diventare soci. Come divento socio?

Informazioni tecniche

Difficoltà
Medio Impegnativo
Dislivello
500 metri
Lunghezza
7 km
Tempo Totale di cammino
2 ore e 40 minuti
Termine gita
La gita si concluderà attorno alle 15:30
Limitazioni
Non adatto ai cani  Non adatto a bambini minori di 12 anni  Non adatto a chi ha problemi alle ginocchia 

Informazioni utili

Partecipanti
Il limite massimo di partecipanti è 20. La gita verrà organizzata con un minimo di 5 partecipanti.
Pranzo
Pranzo al sacco. Possibilità di pranzo presso il "rifugio Savogno".
Equipaggiamento
Scarponcini da montagna o scarpe da trekking, borraccia da 1 litro/thermos, zaino, giacca o mantellina impermeabile. Bastoncini da trekking facoltativi.

E se fosse brutto tempo?

La gita verrà realizzata anche con tempo variabile. Verrà annullata solo nel caso in cui le condizioni meteo non ne permettano lo svolgimento in sicurezza. In questo caso i partecipanti saranno avvisati telefonicamente almeno 24 ore prima dell'escursione.

Regolamento

La partecipazione all’escursione comporta l’accettazione del Regolamento d’escursione.

Domande sulle nostre gite? Guarda le risposte alle domande frequenti.





Ti suggeriamo anche…

Settimana 16 - 22 luglio

Domenica 22 luglio

Sulla Via dello Spluga tra cascate e antiche locande

Un facile sentiero ci condurrà dal paese di Isola in Valle Spluga alla stupenda cascata della Val Febbrario. Lungo il nostro percorso incontreremo caratteristici nuclei di tipiche baite a “Carden…

Scopri di più

Iscrizioni

Posti disponibili, ancora 4 giorni per iscriversi
13

posti ancora disponibili


Effettua la login per iscriverti alla gita

Difficoltà

Medio Facile

Limitazioni

Non adatto ai cani  Non adatto a bambini minori di 6 anni 

Categorie

Itinerari d'acqua, Passione montagna

Settimana 30 luglio - 5 agosto

Sabato 4 agosto

Madesimo e il Lago Azzurro

Raggiungeremo l'incantevole laghetto alpino detto “Lago Azzurro”, posto in una conca dalla natura selvaggia. Continueremo verso la la statua della Madonna d’Europa, un monumento in lamine d'oro …

Scopri di più

Iscrizioni

Posti disponibili, ancora 17 giorni per iscriversi
20

posti ancora disponibili


Effettua la login per iscriverti alla gita

Difficoltà

Medio Facile

Limitazioni

Non adatto ai cani  Non adatto a bambini minori di 9 anni 

Categorie

Natura e cultura, Passione montagna

Settimana 6 - 12 agosto

Sabato 11 agosto

Sulle orme della Serenissima: la Via Priula

Costruita sul finire del ‘500 dalla Repubblica di Venezia, la Via Priula era un'importante rotta commerciale. Durante la nostra passeggiata ne percorreremo l'antico tracciato e osserveremo le tante …

Scopri di più

Iscrizioni

Posti disponibili, ancora 24 giorni per iscriversi
30

posti ancora disponibili


Effettua la login per iscriverti alla gita

Difficoltà

Medio

Limitazioni

Non adatto a bambini minori di 9 anni  Non adatto a chi ha problemi alle ginocchia 

Categorie

Le antiche vie, Scienza in natura, Passione montagna