Domenica 21 marzo

Gita canterina: in Brianza con Battisti

Dal paese di Anzano del Parco al Lago di Alserio, questo giro ad anello ci porterà in alcuni dei luoghi legati alla vita del grande cantautore italiano camminando, ascoltando e cantando insieme le su…

Scopri di più

Iscrizioni

Non è ancora possibile iscriversi
20

posti ancora disponibili


Difficoltà

Facile

Limitazioni

Non adatto a bambini minori di 9 anni 

Domenica 21 marzo 2021

Gita canterina: in Brianza con Battisti

Le gite canterine sono un nuovo format di gite per scoprire i luoghi dove hanno vissuto e lavorato noti cantanti e musicisti accompagnando il nostro cammino con le loro canzoni più belle.

  

Sebbene la definì "velenosa" in una delle sue canzoni, Lucio Battisti dovette poi innamorarsi della Brianza tanto da scegliere Coroldo, frazione di Molteno, per risiedervi fino agli ultimi anni di vita.

In questa gita passeremo da alcuni luoghi legati alla vita del grande cantautore italiano ascoltando e cantando insieme le sue canzoni. Partiremo da Anzano del Parco, dove c'era lo studio di registrazione di Mogol, in cui Battisti registrò alcuni dei suoi successi degli anni '70, la "collina dei ciliegi", che diede il titolo a una sua canzone, e la location della foto di copertina di uno dei suoi album più famosi.

Con un breve e facile giro ad anello ci porteremo poi sulle placide rive del lago di Alserio, dove avremo modo di apprezzare, complice una cassa performante, le canzoni del Lucio nazionale e, vista la fama delle stesse, di scaldare l'ugola, anche grazie ai giochi a tema proposti dalla guida. Attraverso il bosco della Buerga faremo poi ritorno ritemprati dalla musica e da canzoni senza tempo.

Ritrovo

Ore 10:00 a , Anzano del Parco (vedi puntatore sulla mappa).

Il ritrovo è nel parcheggio vicino al bar/gelateria Le Torte di Elisa all'incrocio tra via per Monguzzo e via Arzenta nel comune di Anzano del Parco.

Come arrivare?

In autonomia: È possibile parcheggiare presso il punto di ritrovo.

Carpooling: Nella mappa sono indicati i soci iscritti a questa gita che sono disponibili a dare un passaggio in auto. Dopo essersi loggato sarà possibile contattare direttamente i soci e accordarsi su come venire insieme. Questo servizio è riservato ai soli soci.

Trasporto pubblico: Non è possibile raggiungere il punto di ritrovo in treno.

È attivo 1 carpooler per questa gita

Calcola il percorso per arrivare

Quota di partecipazione

15€ (per i soci),

In caso di annullamento per maltempo o se non si raggiunge il numero minimo di iscritti le quote verranno interamente restituite.


Come funziona il pagamento?

Informazioni tecniche

Difficoltà
Facile
Dislivello
150 m
Lunghezza
6 km
Tempo Totale di cammino
2 ore (escluse le soste)
Termine gita
La gita si concluderà attorno alle 16:30
Limitazioni
Non adatto a bambini minori di 9 anni 

Informazioni utili

Partecipanti
Il limite massimo di partecipanti è 20. La gita verrà organizzata con un minimo di 7 partecipanti.
Pranzo
Pranzo al sacco.
Equipaggiamento
Scarponcini da montagna o scarpe da trekking, 1 litro di acqua, snack, giacca o mantellina impermeabile, pile o felpa, carta e penna/matita, bicchiere, telo per picnic

E se fosse brutto tempo?

La gita verrà realizzata anche con tempo variabile. Verrà annullata solo nel caso in cui le condizioni meteo non ne permettano lo svolgimento in sicurezza. Se la gita viene annullata, i partecipanti saranno avvisati via whatsapp (o in mancanza di questo via mail) il giorno prima della gita e le quote verranno rimborsate. Se non si ricevono comunicazioni la gita è da considerarsi confermata.

Regolamento

La partecipazione all’escursione comporta l’accettazione del Regolamento d’escursione.

Domande sulle nostre gite? Guarda le risposte alle domande frequenti.