Sabato 30 gennaio

CORSO ONLINE - Celti, Romani e Longobardi: tre civiltà raccontate con gli oggetti d'uso comune

In questo corso partiremo da alcuni oggetti che troviamo nelle nostre case per un viaggio a ritroso nel tempo fino a scoprirne le origini nelle civiltà che in passato hanno abitato la Lombardia.…

Scopri di più

Iscrizioni

Iscrizioni chiuse
0

posti ancora disponibili


Difficoltà

Molto facile

Categorie

Speciali

Sabato 30 gennaio 2021

CORSO ONLINE - Celti, Romani e Longobardi: tre civiltà raccontate con gli oggetti d'uso comune

IL CORSO PREVEDE 3 LEZIONI IN 3 SERATE


La grandi civiltà non hanno fatto la storia solo con battaglie e avvenimenti importanti. Per conoscere quale impatto hanno avuto su un territorio è spesso più interessante vedere come hanno modificato la vita quotidiana delle persone. Per questo partiremo da alcuni oggetti che troviamo nelle nostre case o elementi che caratterizzano la Lombardia contemporanea per un viaggio a ritroso nel tempo fino a scoprirne le origini nelle civiltà del passato.


Ad accompagnarci in questo corso sarà Jessica Lombardo, archeologa e guida turistica, che ci porterà a conoscere in modo insolito tre importanti civiltà: i Celti, i Romani e i Longobardi. Entreremo nelle loro case, li osserveremo nei momenti di lavori e di relax,  conosceremo alcuni aspetti della loro vita per trovare i collegamenti con la nostra quotidianità.


Programma del corso

Il corso online si svolgerà in tre serate


I Celti che vennero dal Nord - Sabato 30 gennaio (17.00-19.00)


I Celti furono la prima grande civiltà ad abitare nel territorio che oggi conosciamo come Lombardia. Nella prima lezione del corso conosceremo la loro cultura, gli usi e i costumi attraverso alcuni elementi rappresentativi, oggi di uso comune. Parleremo ad esempio dei pantaloni, tipico abbigliamento nordico importato da loro per la prima volta nel mondo mediterraneo, oppure dell'introduzione del salmone nell'alimentazione.

 

I Romani fuori Roma - Sabato 6 febbraio (17.00-19.00)


La conquista romana della Lombardia portò a grandi trasformazioni e a loro si deve l'introduzione di usanze ed edifici che ancora oggi caratterizzano Milano e la Lombardia. I romani, ad esempio, portarono il rito dell'aperitivo, evoluzione della gustatio latina, oppure trasformarono Milano in una capitale dandole quell'impulso che la fece diventare la città di riferimento per il Nord Italia, ruolo che detiene ancora oggi.

 

I Longobardi, una nuova era - Sabato 13 febbraio (17.00-19.00)


Dopo i romani arrivarono i Longobardi, che lasciarono un'impronta decisiva nella nostra regione. Non solo dandole il nome ma anche per l'introduzione di alcuni elementi caratteristici. Tra questi, la ringhiera che caratterizza la tipica balconata lombarda oppure la lavorazione dei gioielli e delle pietre dure che ha poi prodotto il fiorire dell'artigianato di alta qualità e quindi, in epoca moderna, di settori come la moda e il design.


Come si svolgerà il corso?

Il corso sarà in diretta e interattivo. Si terrà online tramite la piattaforma Zoom che permetterà di vedere i particolari delle opere con grande accuratezza, fare salti indietro nel tempo, interagire attraverso quiz, domande e chat. Il giorno prima della lezione i partecipanti riceveranno il link e le semplici istruzioni per collegarsi.

Ritrovo

Ore 17:00 a Via Gianfranco Miglio, 1, Biassono (vedi puntatore sulla mappa).

Il corso si svolge solo online, i partecipanti si collegheranno via web dalle proprie case. La diretta inizierà presso la nostra sede di Biassono.

Come arrivare?

In autonomia: Non previsto

Carpooling: Nella mappa sono indicati i soci iscritti a questa gita che sono disponibili a dare un passaggio in auto. Dopo essersi loggato sarà possibile contattare direttamente i soci e accordarsi su come venire insieme. Questo servizio è riservato ai soli soci.

Trasporto pubblico: Non previsto

Per ora non vi sono carpooler attivi per questa gita

Calcola il percorso per arrivare

Quota di partecipazione

29€ (per i soci), 29€ (per i bambini fino a 12 anni), 47€ (per i non soci).

LA QUOTA NON E' RIMBORSABILE


Come funziona il pagamento?

Informazioni tecniche

Difficoltà
Molto facile
Termine gita
La gita si concluderà attorno alle 19:00

Informazioni utili

Partecipanti
Il limite massimo di partecipanti è 25. La gita verrà organizzata con un minimo di 7 partecipanti.
Pranzo
Non previsto
Equipaggiamento
Pc o smatphone collegato a internet

E se fosse brutto tempo?

Il corso verrà realizzato con qualunque condizione meteo.

Regolamento

La partecipazione all’escursione comporta l’accettazione del Regolamento d’escursione.

Domande sulle nostre gite? Guarda le risposte alle domande frequenti.





Ti suggeriamo anche…

Venerdì 26 febbraio

CORSO ONLINE - Il monachesimo, un fenomeno rivoluzionario: dall'arte alla cucina

Il monachesimo ha profondamento influenzato lo sviluppo religioso, economico, sociale e artistico dell'Europa. In questo corso conosceremo i suoi elementi distintivi, le sue origini ed entreremo in al…

Scopri di più

Domenica 7 marzo

Trekking letterario: Da Bellano a Varenna con Andrea Vitali

Partendo da Bellano, paese natale di Vitali, percorreremo un tratto del Sentiero del Viandante fino a Varenna, la perla del Lario. Accompagnati dalla voce di una guida-lettore attraverseremo i luoghi …

Scopri di più