Settimana 25 - 31 dicembre

Domenica 9 dicembre

Cornello dei Tasso: il paese della Posta e la Via Mercatorum

Percorreremo la Via Mercatorum fino al borgo di Cornello dove la famiglia Tasso inventò il sistema postale moderno. Dopo alcune attività di socialità faremo ritorno tra i boschi lungo il bellissimo…

Scopri di più

Iscrizioni

Iscrizioni chiuse
22

posti ancora disponibili


Difficoltà

Facile

Limitazioni

Non adatto a bambini minori di 12 anni 

Categorie

Le antiche vie, Socialità

Domenica 9 dicembre 2018

Cornello dei Tasso: il paese della Posta e la Via Mercatorum

Cornello dei Tasso, posto a 500 metri di quota a metà della val Brembana, è un bellissimo borgo raggiungibile solo a piedi. Sembra incredibile ma proprio qui la famiglia Tasso, che diede i natali al famoso poeta Torquato, "inventò" il sistema postale moderno e detenne per secoli il monopolio del servizio postale tra l’impero, il papato e gli altri stati d’Europa.

Accompagnati dalla nostra guida seguiremo le orme e le pietre della Via Mercatorum, quattrocentesca via di comunicazione commerciale fra Bergamo, l’alta valle Brembana e la Valtellina, per giungere prima a Oneta, pittoresco centro che ospita la casa di Arlecchino e poi Cornello dei Tasso, uno dei “Borghi più belli d’Italia”, dove visiteremo anche il museo della storia postale.

Scesi al fiume Brembo lo costeggeremo per ritornare a San Giovanni Bianco precorrendo la pista ciclabile della Val Brembana, una delle più belle di Lombardia. e concludere così questo bel giro ad anello tra arte, storia e natura.


Parte integrante della gita saranno le attività proposte dalla guida per conoscere meglio il paesaggio e socializzare. Potranno essere letture espressive, giochi o esperienze sensoriali da svolgere in solitaria, a coppie e in gruppo. Per la buona riuscita di queste attività è chiesto ai partecipanti di collaborare. Per questo motivo il rientro potrebbe variare di 30/40 minuti rispetto a quanto previsto.

Ritrovo

Ore 09:30 a Viale Roma, 24, San Giovanni bianco (vedi puntatore sulla mappa).

Il ritrovo è presso il parcheggio davanti al supermercato Migross (Piazzale degli Alpini).

Come arrivare?

In autonomia: È possibile parcheggiare presso il punto di ritrovo.

Carpooling: Nella mappa sono indicati i soci iscritti a questa gita che sono disponibili a dare un passaggio in auto. Dopo essersi loggato sarà possibile contattare direttamente i soci e accordarsi su come venire insieme. Questo servizio è riservato ai soli soci.

Trasporto pubblico: Non è possibile raggiungere il punto di ritrovo in treno.

Calcola il percorso per arrivare

Quota di partecipazione

12.00€ (per i soci), 10.00€ (per i bambini fino a 12 anni), 18.00€ (per i non soci).
I non soci possono partecipare alle nostre escursioni una sola volta. Poi è necessario diventare soci. Come divento socio?

In caso di annullamento per maltempo o se non si raggiunge il numero minimo di iscritti le quote verranno interamente restituite.

Informazioni tecniche

Difficoltà
Facile
Dislivello
200 m
Lunghezza
11 km
Tempo Totale di cammino
4 ore (escluse le soste per le spiegazioni e il pranzo)
Termine gita
La gita si concluderà attorno alle 16:00
Limitazioni
Non adatto a bambini minori di 12 anni 

Informazioni utili

Partecipanti
Il limite massimo di partecipanti è 30. La gita verrà organizzata con un minimo di 7 partecipanti.
Pranzo
Pranzo al sacco. Il sentiero attraversa i borghi di Oneta, Cornello dei Tasso, Camerata Cornello e San Giovanni Bianco dove ci sono bar-ristoranti che possono fungere da punti d'appoggio per pranzare al coperto e comprare qualcosa di caldo.
Equipaggiamento
Scarponcini da montagna o scarpe da trekking, 1 litro di acqua, snack, giacca o mantellina impermeabile, cappellino, guanti, pile, torcia. Facoltativi i bastoncini da trekking. Se stessi, con il carattere di ciascuno e l’umore del momento!
Bambini
I bambini con meno di 2 anni che verranno portati dai genitori nell’apposito zaino non pagano e non sono da inserire nell’iscrizione. Ti preghiamo di comunicare la loro presenza nel campo note che troverai al termine dell’iscrizione.

E se fosse brutto tempo?

La gita verrà realizzata anche con tempo variabile. Verrà annullata solo nel caso in cui le condizioni meteo non ne permettano lo svolgimento in sicurezza. In questo caso i partecipanti saranno avvisati telefonicamente almeno 24 ore prima dell'escursione. Le quote pagate verranno interamente rimborsate.

Regolamento

La partecipazione all’escursione comporta l’accettazione del Regolamento d’escursione.

Domande sulle nostre gite? Guarda le risposte alle domande frequenti.





Ti suggeriamo anche…

Settimana 1 - 7 gennaio

Sabato 5 gennaio

Aspettando la Befana sul Lambro

Dopo una piacevole passeggiata in uno degli angoli più suggestivi della Valle del Lambro, assisteremo alla manifestazione che tutti gli anni si svolge nel borgo di Agliate in occasione della Befana.…

Scopri di più

Iscrizioni

Posti disponibili, ancora 18 giorni per iscriversi
30

posti ancora disponibili


Effettua la login per iscriverti alla gita

Difficoltà

Facile

Limitazioni

Non adatto a bambini minori di 8 anni 

Categorie

Tradizioni e antichi mestieri, Socialità