Settimana 25 - 31 dicembre

Sabato 11 agosto

Il contrabbando romantico al confine con la Svizzera

Il contrabbando romantico è quello del Cimino, cantato da Davide Van De Sfroos, è il contrabbando di riso e caffè prima e delle ‘bonde’ (le sigarette) dagli anni dopo la Seconda Guerra Mondiale…

Scopri di più

Iscrizioni

Iscrizioni chiuse
0

posti ancora disponibili


Difficoltà

Medio

Limitazioni

Non adatto a bambini minori di 6 anni  Non adatto a chi ha problemi alle ginocchia 

Categorie

Passione montagna, La Grande Guerra

Sabato 11 agosto 2018

Il contrabbando romantico al confine con la Svizzera

Il contrabbando romantico è quello del Cimino, cantato da Davide Van De Sfroos, è il contrabbando di riso e caffè prima e delle ‘bonde’ (le sigarette) dagli anni dopo la Seconda Guerra Mondiale. E la zona che andremo a visitare è stata interessata per anni da questo fenomeno di amore e odio tra finanzieri e contrabbandieri. La nostra Guida, figlia di una generazione che ha sentito narrare in prima persona gli avvenimenti che ci riporterà, è nata e cresciuta in questi luoghi, e tra leggende e racconti ci sorprenderà tra risate e avventure di questi personaggi della Valceresio. Ci avventureremo quindi all’esplorazione delle Trincee e Gallerie della Linea Cadorna, un labirinto di cunicoli e bunker della Prima Guerra Mondiale costruito a difesa della frontiera italo-svizzera nel 1918. E proprio sul confine tra Italia e Svizzera cammineremo, in un ambiente ricco di vegetazione e storia. La nostra meta sarà il Monte Pravello (1025 m) da dove potremo spaziare la vista su un panorama mozzafiato del Lago di Lugano.

Ritrovo

Ore 09:30 a , Saltrio (vedi puntatore sulla mappa).

Il punto di ritrovo è il parcheggio del cimitero di Saltrio all'angolo tra via Cave e via Manzoni.

Come arrivare?

In autonomia: E' possibile parcheggiare davanti al cimitero di Saltrio.

Carpooling: Nella mappa sono indicati i soci iscritti a questa gita che sono disponibili a dare un passaggio in auto. Dopo essersi loggato sarà possibile contattare direttamente i soci e accordarsi su come venire insieme. Questo servizio è riservato ai soli soci.

Trasporto pubblico: Non è possibile raggiungere il punto di partenza in treno.

Sono attivi 5 carpooler per questa gita

Calcola il percorso per arrivare

Quota di partecipazione

12.00€ (per i soci), 10.00€ (per i bambini fino a 12 anni), 18.00€ (per i non soci).
I non soci possono partecipare alle nostre escursioni una sola volta. Poi è necessario diventare soci. Come divento socio?

In caso di annullamento per maltempo o se non si raggiunge il numero minimo di iscritti le quote verranno interamente restituite.

Informazioni tecniche

Difficoltà
Medio
Dislivello
550 m
Lunghezza
8 km
Tempo Totale di cammino
4 ore (escluse le soste)
Termine gita
La gita si concluderà attorno alle 16:30
Limitazioni
Non adatto a bambini minori di 6 anni  Non adatto a chi ha problemi alle ginocchia 

Informazioni utili

Partecipanti
Il limite massimo di partecipanti è 32. La gita verrà organizzata con un minimo di 7 partecipanti.
Pranzo
Pranzo al sacco
Equipaggiamento
Scarponi da trekking con suola scolpita a carro armato, borraccia da 1 litro/thermos, giacca o mantellina impermeabile, occhiali da sole, crema solare, cappellino, pranzo al sacco. Bastoncini da trekking facoltativi.
Bambini
I bambini con meno di 2 anni che verranno portati dai genitori nell’apposito zaino non pagano e non sono da inserire nell’iscrizione. Ti preghiamo di comunicare la loro presenza nel campo note che troverai al termine dell’iscrizione.

E se fosse brutto tempo?

La gita verrà realizzata anche con tempo variabile. Verrà annullata solo nel caso in cui le condizioni meteo non ne permettano lo svolgimento in sicurezza. In questo caso i partecipanti saranno avvisati telefonicamente almeno 24 ore prima dell'escursione. Le quote pagate verranno interamente rimborsate.

Regolamento

La partecipazione all’escursione comporta l’accettazione del Regolamento d’escursione.

Domande sulle nostre gite? Guarda le risposte alle domande frequenti.